Xaxis e Kinetic lanciano Sightline per il mercato italiano

La soluzione avanzata per il programmatic con cui ottimizzare la pianificazione, l’attivazione e la misurazione delle campagne di Digital Out Of Home.

Milano, 17 maggio 2022 – GroupM, la media investment company del Gruppo WPP, lancia sul mercato italiano Sightline, una soluzione proprietaria, programmatic e data driven per il mondo digital out of home.

Un grande passo avanti nell’approccio e nella strategia di pianificazione del mezzo programmatic outdoor che, a qualche anno dal suo lancio, si arricchisce in logica sempre più tecnologica e data-driven. Una soluzione nata in Italia, in sinergia tra Xaxis e Kinetic, le specialty business dedicate rispettivamente al Programmatic Advertising e all’OOH, volta a perfezionare la pianificazione e l’attivazione delle campagne Digital Out Of Home dei clienti, integrandole in una strategia audience based.

Sfruttando il meglio delle competenze e dell’esperienza di GroupM, Sightline permette agli inserzionisti di pianificare e ingaggiare gli schermi con le audience più affini ovunque esse siano. I brand, quindi, hanno la possibilità di scegliere formati, ambienti, giorni e fasce orarie più a target e di veicolare campagne efficaci e mirate, guidate da risultati di performance misurabili che permettono di valorizzare gli investimenti media.

In occasione del lancio di questo nuovo prodotto, GroupM presenta anche una survey internazionale, condotta in collaborazione con Kantar, che rivela come la metà del pubblico globale sia stato incoraggiato a fare un acquisto immediato dopo aver visto un annuncio di Digital Out Of Home. Inoltre, due terzi degli intervistati hanno dichiarato di essere stati incentivati a cercare maggiori informazioni online sul brand o sui prodotti sponsorizzati.

In particolare, in Italia, lo studio ha indagato le opinioni di circa 1.000 persone a proposito dei diversi canali pubblicitari, per valutare come il DOOH stia crescendo e come venga percepito anche rispetto ad altri formati online e offline. Il 63% dei consumatori italiani (+30% rispetto alla media globale) dichiara di apprezzare la creatività proposta dalle campagne di DOOH, considerate utili e informative (85%), e ritiene possano giocare un ruolo importante e strategico nelle pianificazioni media degli inserzionisti. Oltre il 62% degli intervistati dichiara che l’adv DOOH dà loro una impressione positiva del brand e il 54% ammette che è il formato che maggiormente li spinge a visitare un negozio. Inoltre, il 64% degli italiani dice di essere incoraggiato nella ricerca online di ulteriori informazioni legate ai brand e/o prodotti mostrati negli annunci pubblicitari su quel mezzo. I dati evidenziano che l’Europa manifesta un maggiore sviluppo in termini di DOOH e personalizzazione per i consumatori rispetto al resto del mondo.

La ricerca presentata ha dimostrato che gli italiani apprezzano fortemente il Digital Out Of Home come posizionamento pubblicitario, con un tasso di gradimento superiore al 30% rispetto alla media globale. Per Xaxis è essenziale continuare ad investire in innovazioni che possano offrire ai brand strumenti capaci di ottimizzare e valorizzare i propri investimenti in logica sempre più puntuale e omnicanale. Con Sightline proponiamo un radicale cambio di passo e di mindset reso possibile grazie a tecnologie innovative e l’utilizzo dei dati che rivoluzioneranno la pianificazione, l’attivazione e la misurazione delle campagne di Digital Out Of Home.” – dichiara Laura Maridati, Managing Director Xaxis Italy.

L’Out of Home è da sempre un potente mezzo di comunicazione “uno a molti” che intercetta e coinvolge le persone in mobilità senza essere invadente e inserendosi in modo armonico nel contesto urbano. Il Digital Out of Home ha l’ulteriore valore di poter essere acquistato e pianificato con estrema flessibilità e pertinenza per definire le migliori strategie dei brand e creare una relazione con i consumatori. Questi possono, ad esempio, grazie a un QR code, essere guidati direttamente sui siti web per fare un acquisto o per cercare ulteriori informazioni dai dispositivi mobili mentre sono in movimento. Sightline nasce proprio per sfruttare al meglio queste importanti potenzialità del Digital Out Of Home.” – conclude Carlo Grillo, Managing Director di Kinetic Italia.

NOTA METODOLOGICA

La ricerca è stata condotta da Kantar per conto di Kinetic e Xaxis e completata nel dicembre 2021. Copre 11 mercati globali: Argentina, Australia, Belgio, Germania, India, Italia, Messico, Paesi Bassi, Singapore, Regno Unito e Stati Uniti. Facendo un sondaggio su 1.000 adulti in ogni mercato, è il più grande studio sui consumatori sul DOOH fino ad oggi.

Media Contact

Paola Maffezzoni
Head of Marketing & Communications, GroupM
Paola.Maffezzoni@Groupm.it